Come scrivere un reclamo Tim Telecom, modulo e indirizzi

Reclami

Cerchi indicazioni su come scrivere un reclamo a Tim Telecom perché hai un problema di fatturazione o un disservizio?

Siamo il blog di Unione dei Consumatori e nell’articolo ti spieghiamo come farlo, dove inviarlo e ti forniamo il modulo.

Ma non solo, perché ti offriamo anche la nostra assistenza gratuita per risolvere il problema.

 

 

I reclami Tim e i tuoi diritti di consumatore

Qualunque sia il tuo problema, esigere che questo ti venga risolto è un tuo sacrosanto diritto, perché:

  • paghi per un servizio, quindi devi riceverlo
  • ti spetta che Tim lo faccia in fretta in quanto ha precisi obblighi contrattuali nei tuoi confronti.

 

Cosa scrivere in un reclamo Telecom Tim?

Tra le tante modalità per reclamare a Tim vi è quella in forma scritta.

Questa, se da un lato è consigliata perché costituisce prova della lamentela, dall’altro implica necessariamente conoscenza della materia (per descrivere correttamente il caso e formulare correttamente la propria richiesta).

L’esposizione deve contenere:

  • specifica dell’oggetto della richiesta o della lamentela Tim
  • ubicazione, codice cliente, numero dell’utenza (se ne sei in possesso) e i recapiti ai quali vuoi essere ricontattato (es. indirizzo, Cell, email, PEC)
  • descrizione dettagliata dei fatti in modo chiaro e sintetico indicando la natura del disservizio, la richiesta di rimborso e il relativo ritardo imputabile a Tim
  • richiesta di indennizzo congruo, che faccia riferimento al periodo di disservizio
  • intimazione della risposta al reclamo Tim (entro 45 giorni)
  • data e firma leggibile
  • documento di riconoscimento valido (es. carta d’identità).

 

Quindi basta fare un reclamo scritto per risolvere il problema?

Purtroppo no, perché…

Raccogliamo ogni giorno le lamentele dei tanti clienti che provano invano a reclamare a Tim e si disperano, perché il gestore non risponde nonostante l’invio di svariati reclami scritti, anche via PEC.

E non solo, perché quando lo fa non fornisce l’adeguata assistenza o non risolve velocemente il problema.

Non ci credi?

Ecco cosa pensano di Tim i tanti clienti scontenti del loro servizio di assistenza.

Leggi le loro testimonianze sul suo profilo ufficiale Trustpilot

A questo punto, messo di fronte alla cruda realtà, scegli tu se ti conviene:

  • continuare a perder tempo dietro al gestore, sperando di farti ascoltare
  • affidarti direttamente a noi (che rappresentiamo l’unica vera alternativa al sistema) per farti difendere e sgravarti da ogni pensiero.

Come ti aiutiamo a risolvere il problema con Telecom Tim

Noi di Reclami Telefonia siamo consumatori come te e a differenza di Tim siamo qui per ascoltare le tue legittime lamentele e sgravarti da ogni preoccupazione.

Ti basta contattarci e ci penseremo noi a farti ottenere (in base al problema):

  • il ripristino immediato del servizio, attraverso l’avvio di una procedura d’urgenza
  • lo stornodi somme indebitamente richieste
  • il rimborso delle bollette addebitate illegittimamente
  • l’indennizzo economico che ti spetta per il danno subito.

Ti offriamo assistenza qualificata con avvocati specializzati in Telefonia, che ti aggiorneranno sull’avanzamento della pratica e che lavoreranno gratuitamente per te (vedi il documento che lo certifica).

Ecco le esperienze di chi, prima di te, si è affidato a noi per risolvere il tuo stesso problema.

Non ti rimane che compilare il form di contatto e non sarai più solo a lottare contro il colosso nazionale della Telefonia!

 

Segnala il tuo problema

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa privacy ai sensi e per gli effetti art.7 e ss. e art.13 del Reg.(UE)2016/679

 

Nell’articolo ti abbiamo offerto la nostra assistenza, per garantirti la soluzione tempestiva del problema.

Se però vuoi egualmente inviare un reclamo, ti forniamo gli indirizzi ai quali spedirlo.

 

I contatti a cui scrivere e inviare il reclamo Tim

 

-Reclamo scritto con Lettera Raccomandata A/R

Per inviare una Raccomandata A/R, puoi utilizzare i seguenti indirizzi:

  • Telecom Italia S.p.A – Servizio Assistenza Clienti – Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (RM) – per i clienti utenze fissa
  • Tim Servizio Clienti – Casella Postale 555 – 00054 Fiumicino (RM) – per i privati della linea mobile
  • Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Business – Casella Postale 456 – 00054 Fiumicino (RM) – per tutti i business.

 

-Reclamo scritto per PEC

Puoi inviare il tuo reclamo attraverso PEC a [email protected] 

 

Attenzione ai contratti per telefono

Hai sottoscritto un contratto per telefono, ma la bolletta che ti è arrivata è più cara di quanto concordato?

L’unico modo per risolvere il problema è acquisire la registrazione telefonica.

Contattaci e ti aiuteremo gratuitamente a ottenerla, per verificarne il contenuto e obbligare il gestore a rispettare i patti.

 

-Reclamo scritto Tim via Fax

Puoi utilizzare i seguenti numeri Fax:

  • 800 000 187 per i privati della linea fissa
  • 800 600 119 per i privati della linea mobile
  • 800 000 191per i clienti business.

 

Per inoltrare il reclamo scritto all’operatore puoi utilizzare il nostro modulo.

Se non ricevi risposta o non ti risolvono il problema, potrai sempre contattarci e saremo felici di aiutarti.

 

Fac simili moduli reclamo scritto Tim

Modulo reclamo Tim in Word

Modulo reclamo Tim in PDF

RECLAMA CON NOI

Clicca per valutare l'articolo
[Total: 0 Average: 0]
Condividi con:

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore.

Richiedi Assistenza Gratuita

Scegli  e  clicca


Invia messaggio