Reclamo Tim Business: PEC e moduli

Carta dei servizi, Reclami

Devi inviare un reclamo Tim Business per un disservizio o un problema di fatturazione?

Se sei qui, probabilmente lo hai già fatto ma non hai ottenuto il risultato sperato…

Purtroppo non sei l’unico: tanti utenti ci raccontano, ogni giorno, che i reclami Tim business da loro inviati non sortiscono effetti, perché l’operatore non interviene o peggio non ricevono nemmeno risposta.

Noi possiamo aiutarti gratuitamente a reclamare per far valere i tuoi diritti!

Guarda come abbiamo risolto il caso di un nostro cliente che ha lasciato la sua testimonianza su TrustPilot (e che puoi verificare qui):

Assistiti prontamente anche al telefono…

“Assistiti prontamente anche al telefono per un disservizio durato molti giorni con operatore Tim contratto Business, siamo riusciti ad ottenere un indennizzo congruo come da nostra richiesta attraverso la piattaforma ConciliaWeb, il procedimento si è concluso in meno di una settimana, consigliamo a tutti di rivolgersi a loro.”

 

Leggi le altre esperienze di chi, prima di te, si è affidato a noi.

 

Reclama con noi

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa privacy ai sensi e per gli effetti art.7 e ss. e art.13 del Reg.(UE)2016/679

 

I vantaggi per te

Noi di Reclami Telefonia, a differenza delle compagnie telefoniche, siamo qui per ascoltare le tue legittime lamentele e aiutarti.

Affidiamo il tuo problema ad avvocati specializzati in Telefonia, che ti aggiorneranno sullo stato della tua pratica visualizzabile nella tua Area Riservata.

Grazie a noi otterrai:

  • la risoluzione veloce del disservizio in atto (attraverso una procedura di urgenza)
  • l’indennizzo economico per il disagio subìto
  • lo storno e i rimborsi dovuti, in caso di errore di fatturazione.

Ti offriamo assistenza legale gratuita (certificata da un documento ufficiale), perché i nostri avvocati saranno pagati da Tim.

Affidandoti a noi ti alleggerirai da ogni preoccupazione e non sarai più solo a lottare contro i colossi della telefonia.

 

RISOLVI IL TUO PROBLEMA

 

Nell’articolo ti abbiamo indicato il modo più efficace e semplice per avere giustizia. Se, però, vuoi procedere da solo, ti indichiamo di seguito i contatti per reclamare a Tim Telecom.

 

Come reclamare a Tim per telefono

Secondo quanto previsto nella Carta dei Servizi Tim Business hai la possibilità di richiedere al gestore la risoluzione del problema tramite il call center ai numeri:

  • 187 gratuito e attivo 24 su 24, per assistenza sulla linea fissa
  • 119 gratuito e attivo 24 ore su 24, fornisce assistenza sulla linea mobile
  • +390285951 o il +390636881 se chiami dall’estero (verrai messo in contatto con il servizio 187)
  • +393399119 se chiami dall’estero (verrai messo in contatto con il servizio 119).

Inoltre, ti segnaliamo altri contatti utili in caso di disservizi:

  • 800 41 50 42, per le emergenze relative a pali e cavi
  • 800 187 800, per i possessori di IPTV
  • 800 447 788, dedicato ai clienti che necessitano supporto sulla linea ADSL.

Il servizio di assistenza tecnica Tim Telecom è raggiungibile tutti i giorni, dalle 7 del mattino fino alle 24. Se invierai un messaggio al di fuori di questo intervallo, riceverai una risposta al tuo quesito non appena gli operatori saranno nuovamente attivi.

Ti raccomandiamo vivamente di prendere nota del codice operatore con cui hai parlato e la data e l’orario della chiamata.

 

Reclamare a Tim online e via social:

  • nella sezione Assistenza del sito ufficiale o APP MyTim, utilizzando il servizio “Invia un reclamo”
  • scrivendo un messaggio privato sulle pagine social (Facebook e Twitter)
  • inviando un sms su Whatsapp al numero 335 123 7272.

 

Per inoltrare il reclamo scritto all’operatore puoi servirti del nostro modulo precompilato.

Anche in questo caso, se non dovessi ricevere risposta o quest’ultima dovesse apparirti inadeguata, potrai sempre contattarci e saremo felici di aiutarti ad ottenere la giustizia che ti viene negata.


Come inviare un reclamo scritto a Tim Business

Scarica il nostro reclamo e – seguendo le istruzioni che trovi all’interno – invialo al gestore.

Reclamo Tim  in Word

Reclamo Tim in PDF

Puoi inviarlo tramite PEC a [email protected] oppure per fax ai numeri:

  • 800000187(privati / linea fissa),
  • 800600119(privati / linea mobile),
  • 800000191(clienti business).

Inoltre, puoi inviare una raccomandata A/R all’Ufficio reclami Tim – Telecom all’indirizzo:

  • Telecom Italia S.p.A – Servizio Assistenza Clienti – Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (RM) (privati / linea fissa)
  • Tim Servizio Clienti – Casella Postale 555 – 00054 Fiumicino (RM) (privati / linea mobile)
  • Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Business – Casella Postale 456 – 00054 Fiumicino (RM) (clienti business).

Questa modalità permette di avere certezza della data di invio e di ricostruire i fatti.

 

Mancata risposta al reclamo Tim Telecom

Dopo l’invio del reclamo scritto, Tim Telecom dovrà rispondere entro 30 giorni dalla ricezione come stabilito dall’AgCom (delibera n. 347/2018).

In caso di mancata risposta hai diritto a un indennizzo di euro 5,16 per ogni 5 giorni lavorativi di ritardo, fino al tetto massimo di euro 180,76.

Gli indennizzi automatici Tim

Disservizio Fisso Mobile
Irregolare funzionamento dei servizi base 5,00 € al giorno (max 100 €) 10 € forfettario
Ritardo nel Trasloco del servizio 7,80 € al giorno
Malfunzionamento del servizio (irregolarità o discontinuità) 1,50 € al giorno (max 10 gg) 10 euro (forfettari)
Disservizi nelle procedure di passaggio tra operatori 1,50 € giorno
Ritardo nell’attivazione del Servizio accessorio 0,50 € giorno (max 30 €) 0,50 € giorno (max 30 €)
Ritardo nell’attivazione del Servizio gratuito 0,50 € giorno (max 15 €) 2,50 € al giorno (max 15 €)
Attivazione di profili tariffari non richiesti 1 € giorno (max 50 €) 1 € giorno (max 50 €)
Perdita del numero telefonico 30 € per ogni anno di utilizzo (max 300€) 30 € per ogni anno di utilizzo (max 300€)
Omessa o errata pubblicazione negli elenchi telefonici Nel caso di errore: 37,08€
Nel caso di omissione: 74,16€
Nel caso di errore: 37,08€
Nel caso di omissione: 74,16€
Ritardo / Mancata risposta al Reclamo (oltre 30 gg) 5,16 € per ogni 5 giorni di ritardo (max 180,86 €) 1 € per ogni giorno di ritardo (max 60 €)

 

I casi per cui reclamare a Tim

I problemi con Tim Business si possono distinguere in disservizi e problemi di fatturazione.

Tra i più frequenti vi sono:

Clicca per valutare l'articolo
[Total: 1 Average: 5]
Condividi con:

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore.

Richiedi Assistenza Gratuita

Scegli  e  clicca


Invia messaggio